Polkit-extra-actions: avviare come root applicazioni utili in Slackware

Per esigenze lavorative, e non, mi trovo nella situazione di dover aprire alcune applicazioni con interfaccia grafica come utente root al posto che come utente standard (modificare file /etc/hosts, accedere a directory esclusive di root, usare una vpn Juniper, …) e questo può essere un problema se viene usato pkexec (eseguibile presente nel pacchetto polkit); il problema è dovuto al fatto che, di base, usando pkexec nome_programma non si ha accesso alle funzionalità del server X11 e quindi si è limitati ai soli programmi testuali, a meno di non avere delle configurazioni ad-hoc per polkit che istruiscono il sistema di abilitare anche l’uso dell’interfaccia grafica.

Per questo motivo ho creato il pacchetto polkit-extra-actions, testato su Slackware64-current, che permette di aggiungere al menu delle applicazioni e alle regole di polkit le seguenti casistiche:

  • Esecuzione di xfce4-terminal come root (voce di menu + regola per polkit)
  • Esecuzione di firefox come root (voce di menu + regola per polkit)
  • Esecuzione di geany come root (voce di menu + regola per polkit)
  • Esecuzione di Thunar come root (voce di menu + regola per polkit)

Accedi all’elenco dei pacchetti Slackware qui.