Riavvio automatico di wpa_supplicant

L’uso di connessioni di rete wifi è indubbiamente molto comodo ma, rispetto alle classiche connessioni tramite cavo, ha lo svantaggio di poter essere soggetto a maggiore probabilità di disconnessione.

Cosa fare se avete dei sistemi che tendono, per varie ragioni, a perdere la connessione all’access point? Semplice : create uno script che verifica lo stato della connessione ed eventualmente riavvia wpa_supplicant.

Nota: quanto segue è stato testato su un RaspberryPi 3 con installato Raspbian.

Ecco lo script che riavvia wpa_supplicant (modificate il valore di WLAN in modo da inserire il nome della vostra interfaccia di rete wireless)

Per automatizzare questo processo potete salvare quanto mostrato qui sopra in un file ( es: /usr/local/bin/restart_wpa_supplicant), dare al nuovo file i permessi di esecuzione e inserirlo nel crontab (di root!) con esecuzione ogni 10 minuti.