Gufo comune (Asio otus)


Il gufo comune è caratterizzato da tipici ciuffi sulle orecchie, semplici piume che non incidono sul funzionamento dell'apparato uditivo, peraltro finissimo. È un animale esclusivamente notturno; caccia una grande varietà di piccoli animali, quali topi, toporagni (Sorex araneus), talpe (Talpa europaea), scoiattoli, pipistrelli, ratti, uccelli e insetti. Durante il giorno dorme nelle cavità degli alberi o in vecchi ruderi, perfettamente mimetizzato dal piumaggio.
Le sue dimensioni variano fra i 35 e i 40 cm di lunghezza, con un'apertura alare di 90-100 cm.[2]
.mw-parser-output .chiarimento{background:#ffeaea;color:#444444}.mw-parser-output .chiarimento-apice{color:red}Il gufo non può muovere gli occhi, in compenso però riesce a ruotare la testa di ben 270°[senza fonte].


Tratto da Wikipedia

Maschio
Gufo comune Asio otus,
Femmina
Gufo comune Asio otus,

Ultimo aggiornamento informazioni sulla specie: 20/02/2016 15:57:36